Alinari Storia D'Italia
Università IULM Fratelli Alinari Università degli studi di Milano con il contributo di
Fondazione Cariplo

Precedente
  • Alpinista ritratto davanti alle Tre Cime di Lavaredo, Auronzo di Cadore, Belluno

    Alpinista ritratto davanti alle Tre Cime di Lavaredo, Auronzo di Cadore, Belluno

  • I Faraglioni. Capri

    I Faraglioni. Capri

  • Campo arato, campagna lombarda

    Campo arato, campagna lombarda

  • Le ultime fasi dell'eruzione del Vesuvio nel 1906.

    Le ultime fasi dell'eruzione del Vesuvio nel 1906.

  • Una gita in Vespa

    Una gita in Vespa

  • Veduta aerea di Olbia, in Sardegna

    Veduta aerea di Olbia, in Sardegna

  • Veduta dell'esterno del Colosseo a Roma

    Veduta dell'esterno del Colosseo a Roma

  • Ripresa notturna di Piazza del Popolo a Roma. In primo piano, scorcio di una delle quattro vasche che ornano l'Obelisco Flaminio. Sullo sfondo le chiese di Santa Maria di Montesanto e di Santa Maria dei Miracoli

    Ripresa notturna di Piazza del Popolo a Roma. In primo piano, scorcio di una delle quattro vasche che ornano l'Obelisco Flaminio. Sullo sfondo le chiese di Santa Maria di Montesanto e di Santa...

  • Veduta del quartiere Castelletto a Genova. I giardini e la stazione del tram sono adiacenti a corso Carbonara. Sullo sfondo si intravede il Castello Bruzzo, costruito dall'architetto Gino Coppedè

    Veduta del quartiere Castelletto a Genova. I giardini e la stazione del tram sono adiacenti a corso Carbonara. Sullo sfondo si intravede il Castello Bruzzo, costruito dall'architetto Gino Coppedè

  • Facciata tergale del Palazzo del Rettorato nella Città Universitaria di Roma

    Facciata tergale del Palazzo del Rettorato nella Città Universitaria di Roma

  • Veduta di Milano

    Veduta di Milano

  • Inaugurazione del Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano o Altare della Patria)

    Inaugurazione del Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano o Altare della Patria)

  • Palazzetto dello sport, quartiere Flaminio, Roma

    Palazzetto dello sport, quartiere Flaminio, Roma

  • Il Parco delle Cascine, Firenze

    Il Parco delle Cascine, Firenze

  • Veduta del Gran Sasso

    Veduta del Gran Sasso

  • Idillio campestre. Opera pittorica attribuita a Giorgione e conservata nel Museo Civico di Padova

    Idillio campestre. Opera pittorica attribuita a Giorgione e conservata nel Museo Civico di Padova

  • Firenze. Galleria degli Uffizi. Turisti ammirano "La Primavera" del Botticelli

    Firenze. Galleria degli Uffizi. Turisti ammirano "La Primavera" del Botticelli

  • Scorcio della spiaggia di Iesolo affollata di bagnanti

    Scorcio della spiaggia di Iesolo affollata di bagnanti

  • Le cime della Grigna meridionale emergono da un mare di nebbia, Lecco

    Le cime della Grigna meridionale emergono da un mare di nebbia, Lecco

Successivo

Paesaggio e territorio

Nelle arti figurative il paesaggio è l'insieme delle linee, volumi, luci e colori di una scena naturale osservata in un certo istante; in letteratura il paesaggio è visto come riflesso ed evocazione di stati d'animo e ricordi individuali; l'urbanistica individua diversi tipi di paesaggio quale risultato di un complesso di fenomeni, non necessariamente di tipo naturale, omogenei dal punto di vista funzionale (paesaggio urbano, agrario, industriale), ovvero quale manifestazione di alcune situazioni limite negli insediamenti umani (periferie, quartieri dormitorio, città degli affari, centri commerciali, ecc.). In questo senso l'accezione del paesaggio coincide con quella tipica dell'approccio sociologico ed economico in quanto rappresenta l'esito e la raffigurazione di un preciso contesto e di processi storici definiti. La caratterizzazione di un paesaggio geografico è determinata, oltre che dagli elementi fisici, dalla loro correlazione nel tempo e nello spazio e dalla interazione tra fattori fisico-biologici e attività umane viste come parte integrante del processo di costruzione storica dell'ambiente, che a sua volta può essere definito, come ha scritto Aldo Sestini, la complessa combinazione di oggetti e fenomeni legati tra loro da mutui rapporti funzionali, oltre che dalla posizione sul territorio, così da costituire un'unità organica. Questa definizione rende ancor più evidente il valore della definizione di paesaggio offerta dai geografi e basata sulla valutazione dei numerosi elementi di un territorio (struttura, storia, clima, riserve naturali) e non limitata al solo aspetto estetico. Grazie a questo approccio è possibile verificare come i territori rimasti più a lungo intatti o ridefiniti in maniera equilibrata rispetto all'aspetto originario sono proprio quelli dotati di un'armonia interna (coerenza degli elementi vegetali tra loro e con l'ambiente fisico sotto il profilo ecologico; ricchezza, varietà e stabilità dell'ecosistema), armonia che si traduce anche in qualità formale (ordine, coerenza, assenza di monotonia) ma è essenzialmente espressione di vita in evoluzione. Altrettanto vale per tutti i territori nei quali è in parte o in tutto presente l'opera dell'uomo (paesaggio agricolo, industriale, urbano). Basti considerare l'esempio dei territori urbanizzati che si qualificano anche esteticamente quando i risultati dell'opera umana (edifici, strade, materiali, colori, spazi, struttura) sono espressione di un determinato tipo di civiltà giunto a maturità, di una cultura radicata nell'ambiente fisico circostante e ancorata alle risorse di quell'ambiente, adattata a quel clima, espressione di un ricco ed equilibrato ecosistema, in uno dei momenti della sua lenta evoluzione.

Percorsi

  • Paesaggio naturale

    Per i geografi il paesaggio rappresenta, all'interno di una cornice di elementi naturali, la materializzazione nello spazio geografico dei processi storici, articolati secondo i... >>

  • Intervento umano

    In Italia, con poche eccezioni, non esistono più paesaggi naturali, costituiti da soli elementi della natura, fisica e biologica, con esclusione dell'intervento umano. I nostri ... >>

  • Trasporti (e mezzi di trasporto)

    Come descrive Stefano Maggi nel suo volume Storia dei trasporti in Italia, gli ultimi due secoli hanno visto profondi cambiamenti nel settore dei trasporti: nella prima metà del... >>

  • Antico

    Con il termine di ‘antico', in rapporto alla storia delle civiltà, s'intende l'insieme di quei fenomeni che appartengono a epoche del passato, non legate da diretta continuità d... >>

  • La città

    Come ha scritto Carlo Cattaneo la città può essere “considerata come principio ideale delle istorie italiane”, poiché proprio la dimensione urbana è “l'unico principio per cui p... >>

  • Architettura dal 1860 ad oggi. Le tipologie

    Con il processo di unificazione e con l'avvento del sistema produttivo su base capitalistica e industriale, la spinta alla specializzazione investe anche la morfologia urbana,... >>

  • L'architettura italiana del Novecento

    L'architettura italiana all'inizio del secolo XX si fa partecipe dei nuovi movimenti d'avanguardia, in particolare dell'Art Nouveau, con Giuseppe Sommaruga, Ernesto Basile e... >>

  • Architettura del paesaggio

    Nella moderna costruzione della scena urbana, l'architettura del paesaggio costituisce quell'ambito disciplinare che si occupa dello studio, della progettazione (landscape... >>

  • Raffigurazione del paesaggio

    Nel 2004 è stato promosso un convegno significativamente intitolato “Prospettive integrate. Il paesaggio tra estetica, etica ed ecologia”, che ha tentato di mettere a fuoco la n... >>

  • Fruizione del paesaggio

    Nelle prime pagine della Convenzione europea del paesaggio sottoscritta nel 2000 a Firenze si constata come il paesaggio svolga “importanti funzioni di interesse generale, sul p... >>


Cerca

Filtra per data