Alinari Storia D'Italia
Università IULM Fratelli Alinari Università degli studi di Milano con il contributo di
Fondazione Cariplo

Scandali e oscure trame: la P2 e il Banco Ambrosiano

Durante gli anni Settanta, andò rafforzandosi una loggia massonica chiamata Propaganda 2 (da cui il più noto nome: P2), il cui “venerabile maestro” era un personaggio dall'ambiguo passato politico: Licio Gelli. Egli era al centro di una ramificata rete di contatti che ne facevano un mediatore di una quantità di transazioni poco trasparenti. Nella primavera del 1981, nel corso delle indagini sul caso di Michele Sindona – membro della P2 – fu perquisita una proprietà di Gelli presso Arezzo e venne rinvenuto un elenco di 962 nomi di persone iscritte alla loggia. La lista comprendeva il ministro della giustizia Adolfo Sarti (DC), il ministro del lavoro Franco Foschi (DC), il segretario socialdemocratico Pietro Longo, deputati di vari partiti, i vertici della guardia di finanza e dei servizi segreti, alti funzionari dello stato e delle forze armate, imprenditori e finanzieri come Sindona e Roberto Calvi (presidente del Banco Ambrosiano), intellettuali e giornalisti importanti come l'allora direttore del Corriere della Sera. Il presidente del consiglio Forlani trattenne personalmente la lista per decidere il da farsi insieme ai dirigenti del pentapartito, ma dopo alcune rivelazioni sulla stampa la commissione d'inchiesta sul caso Sindona decise di pubblicarla, facendo esplodere il più grande scandalo della storia della repubblica. Non solo la P2 si configurava come una società segreta – proibita dalla Costituzione – legata a tutti i principali episodi di malaffare, ma emersero anche numerosi indizi del suo coinvolgimento nel terrorismo di destra e in vari traffici illegali. Contemporaneamente veniva arrestato Calvi, facendo luce su una fitta trama d'intrallazzi che vedevano il coinvolgimento della banca vaticana IOR, impegnata sotto la direzione di Paul Marcinkus in discutibili operazioni finanziarie, e dei partiti politici, che manovravano per prendere il controllo del Corriere della Sera. Nonostante il 10 luglio 1981 Craxi, Longo e Piccoli accusassero in parlamento la magistratura di destabilizzare l'Italia con le indagini sulla P2 e il Banco Ambrosiano, esse avrebbero portato all'arresto di Gelli e alla messa in stato d'accusa per Marcinkus; Calvi si sarebbe suicidato in circostanze poco chiare nel 1982.
  • Didascalia: Licio Gelli
  • Numero inventario: DAA-F-000136-0000
  • Fotografo: Dufoto
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Referenza fotografica: Dufoto / Archivi Alinari
  • Didascalia: Licio Gelli
  • Numero inventario: DAA-F-000135-0000
  • Fotografo: Dufoto
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Referenza fotografica: Dufoto / Archivi Alinari
  • Didascalia: Licio Gelli
  • Numero inventario: DAA-F-000134-0000
  • Fotografo: Dufoto
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Referenza fotografica: Dufoto / Archivi Alinari
  • Didascalia: Il banchiere Roberto Calvi (1920-1982) implicato nell'inchiesta del Banco Ambrosiano e nel caso Sindona
  • Numero inventario: AAE-S-000629-26up
  • Data scatto: 1980 ca.
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: L'arcivescovo americano Monsignor Paul Marcinkus (1992-2006) legato allo scandalo del crack del Banco Ambrosiano
  • Numero inventario: AAE-S-000605-2lav
  • Luogo scatto: Vaticano, Stato della Città Del
  • Data scatto: 1985 ca.
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Primo piano di Fabrizio Trecca, seduto in un interno.
  • Numero inventario: TEA-S-000805-0001
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1965 - 1975
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 24x30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Ritratto di Angelo Rizzoli jr. editore e produttore cinematografico italiano
  • Numero inventario: TEA-S-000696-0005
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1963-1973 ca.
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 29,8 x 19,8 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Striscione contro Cossiga e Andreotti sul caso Gladio durante una manifestazione studentesca a Roma per l'anniversario della strage di piazza Fontana
  • Numero inventario: AAE-S-000614-5QXX
  • Fotografo: Gentile Romano
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 12/12/1990
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Referenza fotografica speciale: Romano Gentile, 1990
  • Didascalia: Francesco Cossiga, assistito da Giulio Andreotti, Nino Cristofori e dal Segretario Generale del Quirinale Sergio Berlinguer, firma le dimissioni da Presidente della Repubblica
  • Numero inventario: AAE-S-018555-2268
  • Fotografo: Monteforte
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 28/04/1992
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Referenza fotografica speciale: Monteforte, 1992
  • Didascalia: Il politico Giulio Andreotti intervistato dai giornalisti durante il maxi processo alla mafia
  • Numero inventario: AAE-S-000174-2330
  • Luogo scatto: Palermo
  • Data scatto: 12/11/1986
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Processo Sindona per l'omicido dell'Avvocato Ambrosoli: l'imputato Rodolfo Guzzi, legale di Michele Sindona, durante la sua latitanza a New York, con dietro le sbarre il suo ex assistito
  • Numero inventario: AAE-S-000629-26sw
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 19/09/1985
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: II Capo dello Stato Francesco Cossiga presiede una seduta del Consiglio Superiore della Magistratura
  • Numero inventario: TEA-S-000980-0015
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Roma
  • Specifica luogo scatto: Palazzo dei Magistrati
  • Data scatto: 1985-1992
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 178 x 240 mm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: I politici Alinovi e Bassolino a capo del corteo di una manifestazione contro la mafia in piazza Esedra a Roma.
  • Numero inventario: TEA-S-000011-0001
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Roma
  • Specifica luogo scatto: piazza Esedra
  • Data scatto: 1980 - 1989
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 18 x 24 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Funerali di Giorgio Ambrosoli, liquidatore del Banco Ambrosiano, assassinato la sera dell'11 luglio 1979: al centro la vedova Anna Lorenza con i figli Francesca e Filippo (a sinistra) ed Umberto (a destra della madre)
  • Numero inventario: AAE-S-000927-10ly
  • Luogo scatto: Milano
  • Data scatto: 14/07/1979
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Istantanea di Pietro Longo seduto in uno studio televisivo
  • Numero inventario: TEA-S-000499-0002
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1970 - 1980
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 20 x 30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Bettino Craxi e Pietro Longo, seduti accanto all'interno di una sala affollata; Longo consulta delle pagine scritte; Craxi, con la sigaretta in bocca, ha il braccio teso in avanti nel gesto di prendere un foglio
  • Numero inventario: TEA-S-000499-0003
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1980 - 1990
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 24x30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Il politico Arnaldo Forlani, esponente della Democrazia Cristiana
  • Numero inventario: TEA-S-000378-0001
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 1975-1985
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 20 x 30
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Saluto tra Arnaldo Forlani e Amintore Fanfani
  • Numero inventario: TEA-S-000378-0003
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1975 - 1985
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 20 x 30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Primo piano dell'onorevole Flaminio Piccoli mentre parla ad un microfono
  • Numero inventario: TEA-S-000650-0005
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Italia
  • Data scatto: 1970 - 1980
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 20 x 30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Gli onorevoli Giulio Andreotti e Flaminio Piccoli applaudono nel corso di un convegno su Alcide De Gasperi, di cui è visibile il ritratto alle loro saplle
  • Numero inventario: TEA-S-000650-0012
  • Fotografo: Team
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 1980 - 1985
  • Tipo oggetto: Stampa su Carta-Cartoncino
  • Tecnica: P Gelatina ai Sali D'Argento
  • Dimensioni: 24x30 cm
  • Referenza fotografica: Team/Alinari
  • Didascalia: Il Blackfriars Bridge a Londra, dove fu trovato inpiccato il banchiere e finanziere italiano Roberto Calvi il 18 giugno 1982
  • Numero inventario: AAE-S-812180-3930
  • Luogo scatto: Gran Bretagna
  • Specifica luogo scatto: Londra
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: L'ex presidente del Banco Ambrosiano Roberto Calvi al processo dell'inchiesta Banco Ambrosiano
  • Numero inventario: AAE-S-000510-88xq
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 10/06/1981
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Il banchiere italiano Roberto Rosone, vice presidente del Banco Ambrosiano ai tempi dello scandalo e del caso Calvi
  • Numero inventario: AAE-S-009708-2G9D
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 1982
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: L'imprenditore italiano Licio Gelli, Maestro venerabile della loggia massonica segreta P2
  • Numero inventario: AAE-S-009828-0AMI
  • Luogo scatto: Parma
  • Data scatto: 11/04/1988
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Carlo De Benedetti (allora vicepresidente e amministratore delegato della "olivetti" e per un breve periodo vicepresidente del Banco Ambrosiano) con l'avvocato Alberto Crespi per l'interrogatorio dell'inchiesta Banco Ambrosiano
  • Numero inventario: AAE-S-000431-47ep
  • Luogo scatto: Milano
  • Specifica luogo scatto: Palazzo di Giustizia
  • Data scatto: 08/07/1982
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Monsignor Paul Marcinkus, detto il BANCHIERE DI DIO, legato allo scandalo del crack del Banco Ambrosiano
  • Numero inventario: AAE-S-000605-2lbk
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 1980 ca.
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: L'agente segreto Pietro Mussumeci al Carcere di Rebibbia per il processo P2 per la strage di Bologna
  • Numero inventario: AAE-S-000508-03gw
  • Luogo scatto: Roma
  • Data scatto: 12/10/1992
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Tecnica: P Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
  • Didascalia: Il segretario del Partito della Lega Umberto Bossi e Francesco Speroni marciano verso Pontida per la rievocazione storica del giuramento della Lega Lombarda
  • Numero inventario: AAE-S-632842-4ff2
  • Luogo scatto: Pontida
  • Data scatto: 25/03/1990
  • Tipo oggetto: Immagine digitale
  • Referenza fotografica: © ANSA su licenza Archivi Fratelli ALINARI
Galleria Immagini

    Precedente
    DAA-F-000136-0000
    DAA-F-000135-0000
    DAA-F-000134-0000
    AAE-S-000629-26up
    AAE-S-000605-2lav
    TEA-S-000805-0001
    TEA-S-000696-0005
    AAE-S-000614-5QXX
    AAE-S-018555-2268
    AAE-S-000174-2330
    AAE-S-000629-26sw
    TEA-S-000980-0015
    TEA-S-000011-0001
    AAE-S-000927-10ly
    TEA-S-000499-0002
    TEA-S-000499-0003
    TEA-S-000378-0001
    TEA-S-000378-0003
    TEA-S-000650-0005
    TEA-S-000650-0012
    AAE-S-812180-3930
    AAE-S-000510-88xq
    AAE-S-009708-2G9D
    AAE-S-009828-0AMI
    AAE-S-000431-47ep
    AAE-S-000605-2lbk
    AAE-S-000508-03gw
    AAE-S-632842-4ff2
    Successivo

    Cerca

    Filtra per data